Gli artisti che collaborano con The Sign of Jazz

Logo dell'associazione culturale musicale The Sign of Jazz

SoJ Quartet

Il progetto SOJ Quartet nasce dall'incontro intellettuale di quattro elementi individualmente diversi, ma che si incastrano alla perfezione come pezzi di un puzzle. E' cos� che dopo una chiacchierata e qualche standard jazz Pierluigi Tortello (sax tenore), Pietro Sparono (piano), Paride Zita ( basso elettrico e contrabbasso ) e Alessandro Perrone ( batteria ), decidono di intraprendere insieme un percorso musicale improntato al jazz in tutte le sue forme.

Il background musicale dei singoli � infatti differente, ma tale aspetto � elemento fondamentale nella scelta degli arrangiamenti, mai scontati, e sempre aperti alle soluzioni musicali pi� interessanti.

Il repertorio di SOJ parte dagli standard della tradizione jazz (The days of wine and roses, Summertime, On green dolphin street,......) e dai classici del latin jazz (Corcovado, Wave, How insensitive,.....), per arrivare fino al jazz "moderno" di Miles Davis e Coltrane (Blue in green, Impression,.......). All'interno di tale repertorio non mancano per� rivisitazioni in chiave jazz della musica contemporanea e non solo.